Venerdì 2 ottobre Amnesia Milano, Loud Contact e Sincronie presentano Mindshake. Paco Osuna, Matador (live) e Fer Br

Mindshake. Paco Osuna, Matador (live) e Fer BrDieci anni di grandi successi discografici vanno festeggiati come si deve. Venerdì 2 ottobre la label discografica Mindshake Records lo fa nel migliore dei modi al Fabrique di Milano, proponendo una tappa esclusiva del suo tour mondiale, monopolizzata dai suoi tre massimi alfieri: Paco Osuna, Matador (live) e Fer Br. Nata del 2005, grazie alle intuizioni di Paco Osuna, Mindshake Records ha come logo un “cervello agitato” – parole del suo fondatore – atto a simboleggiare sia il movimento che l’evoluzione costante della musica elettronica. Techno, house, a volte minimal, il sound Mindshake assume sempre caratteristiche precise.

Con i suoi djs si fa sempre festa. Paco Osuna nasce come dj house, ispirato da una figura iconica iberica degli anni ottanta e novanta, il dj Raul Orellana. Il passaggio alla techno avviene all’inizio di questo millennio, complice l’amicizia con Sven Väth e l’ingresso nella famiglia Cocoon. Osuna arriva a Milano dopo un settembre intensissimo che lo vede protagonista all’Electric Zoo Festival di New York, ad una Boiler Room a Barcellona e alla chiusura del party Music On di Marco Carola all’Amnesia di Ibiza. In origine ingegnere del suono, poi dj, infine produttore. L’irlandese Gavin Lynch, meglio noto come Matador, conosce davvero ogni sfumatura della musica elettronica, che ama suonare non soltanto con le tradizionali strumentazioni da dj, ma anche con midi controller ed una serie di sampler che creano un autentico effetto live. Assai prolifico sul fronte discografico, è appena uscito con il terzo volume della sua collana Inspiratons. Fer Br sta vivendo con tutta probabilità una delle fasi più decisive della sua carriera, sempre più determinato nel confermarsi non più giovane emergente o felice promessa, bensì solida realta sia in consolle sia in studio di registrazione. Un nome che per gli addetti ai lavori suona sempre più familiare. La tappa milanese di Mindshake è il secondo grande appuntamento stagionale al Fabrique proposto da Amnesia Milano, dopo l’esordio scintillante di venerdì 18 settembre con Sven Väth, Nina Kraviz e Dorian Paic e il party celebrativo del primo compleanno del locale. Il calendario dell’Amnesia contempla location, strategie, pianificazioni ed investimenti che ne fanno un indiscusso punto di riferimento in ambito clubbing sia italiano che internazionale.

Venerdì 02 ottobre 2015 (dalle ore 23) Mindshake presents Paco Osuna, Matador (live) e Fer Br Via Fantoli 9 – telefono 02/5063008 – www.fabriquemilano.it Prezzi d’ingresso: 10€ +ddp (300 early bird disponibili sino a lunedì 28 settembre o sino ad esaurimento), 15€+ddp (prevendite standard)

Guarda anche

14 aprile a Roma si svolgeranno le audizioni della Honiro Label

Ritornano a Roma le audizioni della Honiro Label. ​Il 14 aprile 2018 torna il “One …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *