Social Music City: la musica elettronica mondiale si sposta nell’area dei Mercati Generali (negli spazi di Market Sound Milano)

social music cityDa sabato 30 aprile Milano ribadisce la sua centralità nello scenario dei grandi eventi mondiali di musica elettronica. Sabato 30 aprile torna infatti Social Music City, progetto che nel 2015 ha rappresentato al meglio l’anima dance dell’Expo. Oltre 100mila persone si sono radunate negli eventi SMC tra Fabbrica del Vapore e Scalo di Porta Romana a Milano e il museo a cielo aperto Poble Espanyol di Barcellona, offrendo in cinque mesi i migliori fuoriclasse mondiali di categoria: Social Music City ha dimostrato che anche in Italia i contesti metropolitani possano risultare aggreganti per i giovani di tutta Europa, uniti da un unico linguaggio sonoro in contesti che esaltino la rigenerazione urbana e la valorizzazione del territorio. Quattordici le date in tutto, da fine aprile a settembre, con relativi after-show all’Amnesia Milano, alle quali si aggiunge lo straordinario appuntamento in calendario domenica 24 luglio all’aeroporto di Campovolo, Reggio Emilia, con Richie Hawtin, Loco Dice, Tale Of Us, Mind Against, Rødhåd, Wrong Assessment.

Da Sabato 30 aprile (dalle 15 a mezzanotte) si ricomincia in una nuova sede, Market Sound, area concerti ubicata nei Mercati Generali di via Lombroso inaugurata lo scorso anno. On stage Tale of Us, Mano Le Tough, Dj Koze, Somne e Pisetzky. Gli italiani Tale of Us sono sempre più fenomeni assoluti; protagonisti nei migliori festival e nelle migliori consolle del mondo, anche quest’anno inaugurano Social Music City e da luglio avranno per la prima volta una residenza a Ibiza: la one-night Afterlife, tutti i giovedì allo Space. Mano Le Tough aka Niall Mannion è un musicista, dj e produttore irlandese d’origine ma berlinese d’adozione: proprio a Berlino ha dato vita al suo party mensile “Passion Beat”, così come non manca mai nei cartelloni di eventi primari come il Sonar di Barcellona. Dj Koze negli anni ha saputo sempre aggiornarsi, grazie ad un percorso musicale che l’ha visto partire dall’hip hop per approdare alla minimal house. La techno di Somne ha caratteristiche alquanto peculiari, frutto di un background musicale che non trascura niente e rispetta tutti. Pisetzky sa muoversi con grande eleganza sia nel buio e nel silenzio degli studi discografici, sia nelle dancefloor più infuocate: merito del suo apprendistato come sound designer? A seguire, Social Music City aftershow all’Amnesia Milano, con Tale of Us e Somne. La filosofia di Social Music City punta decisa sui migliori live, djset e performance di arti digitali e prezzi popolari d’ingresso, al fine di creare giornate all’insegna della condivisione e dell’intrattenimento dallo spirito autenticamente cosmopolita. Arte, musica e diversificazione: le parole d’ordine di Social Music City 2016.

Social Music City: da sabato 30 aprile (dalle ore 15 a mezzanotte) – Market Sound, Via Cesare Lombroso 54, Milano infoline 348/8605549 – http://www.socialmusiccity.com – Prevendite sabato 30 aprile: earlybird 5€ +d.d.p., prevendite standard 10€ + d.d.p.

Guarda anche

14 luglio Benny Benassi ospite speciale al King’s Club di Jesolo

Sabato 14 luglio 2018 Benny Benassi ospite speciale al King’s Club di Jesolo. Nella notte …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.