Per un’abbronzatura sicura e perfetta

abbronzatura perfettaAlcuni utili consigli da seguire attentamente per riuscire ad ottenere un’ottima abbronzatura e farla durare il più a lungo, possibilmente senza danneggiare la pelle. Consigli da un nostro amico medico dermatologo – © Themusicblog.eu:

– Evitare di esporsi al sole quando la concentrazione di raggi ultravioletti è maggiore durante il giorno: precisamente tra mezzogiorno e il primo pomeriggio.

– Evitare profumi o cosmetici contenenti alcool, poichè potrebbero causare macchie o irritazioni sulla pelle.

– Un’adeguata protezione solare è un’elisir di lunga vita per la nostra pelle. Le creme e le lozioni solari da utilizzare dovranno proteggervi da raggi UVA E UVB.

– Seguire un’alimentazione sana, particolarmente ricca di frutta e verdura, infatti cibarsi di questi alimenti costituisce una speciale preparazione alla tintarella.

– Per le donne con pelle sensibile: fare un peeling, utile per eliminare le cellule morte e levigare la cute di viso e corpo.

– Consumare tanti cibi che contengono tanto beta-carotene. Sopratutto frutti di colore rosso, giallo e arancione che contengono carotenoidi in alta percentuale.

– Fare una doccia subito dopo il bagno a mare, infatti la salsedine inaridisce la cute.

– Applicare la lozione solare almeno 30 minuti prima di esporsi al sole e rinnovare l’applicazione ogni 2 ore o dopo bagni prolungati in acqua. L’applicazione costante di un protettivo solare garantisce inoltre una maggiore idratazione degli strati più superficiali dell’epidermide, contribuendo a preservare l’abbronzatura più a lungo.

– Se si assumono medicinali, come in particolare gli antibiotici, è opportuno controllare che non abbiano effetti di fotosensibilizzazione.

– Si consigli di usare una protezione più alta di quella comune durante i primi giorni di esposizione al sole e aumentare in modo prudente e progressivo le ore di tintarella.

– I fattori di protezione vanno accuratamente selezionati anche in base al proprio fototipo e alla località di vacanza.

– Esporsi in modo graduale sopratutto nei primi giorni di mare, è opportuno abituare progressivamente la pelle al sole.

– Dopo l’esposizione la pelle deve essere idratata perché si mantenga elastica. Una crema idratante o un prodotto dopo-sole che contengono sostanze rinfrescanti e lenitive sono utili a mantenere in equilibrio la nostra pelle.

Guarda anche

14 luglio Benny Benassi ospite speciale al King’s Club di Jesolo

Sabato 14 luglio 2018 Benny Benassi ospite speciale al King’s Club di Jesolo. Nella notte …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.