No smoking in spiaggia

Posteshop

no smokingQuesta estate i non fumatori avranno una spiaggia dedicata a loro. Dopo circa tre anni di sperimentazione, Bibione (VE) diventa spiaggia “Smoke Free” grazie al progetto “Respira il mare“: dalla prima fila di ombrelloni e fino alla riva non sarà più possibile fumare. Un’iniziativa nata principalmente per combattere il problema dei mozziconi di sigaretta nelle nostre spiagge, le quali rappresentano il 27% dei rifiuti totali. Tutte questa azioni di sensibilizzazione mirate al miglioramento delle spiagge, sono state attivate da Bibione spiaggia, la quale ha provveduto a realizzare materiale informativo pertinente, aumentato il numero di posacenere da disporre lungo tutta la spiaggia, posizionando anche cartelli che indicano l’inizio dell’area “no smoking” e ad installare contenitori trasparenti per la raccolta dei mozziconi da parte di bagnini e turisti. Una grande e bellissima iniziativa ambientale, per migliorare la qualità della vita e l’ambiente che ci circonda.

NOTA STAFF THEMUSICBLOG.EU: Themusicblog.eu oltre ad essere un portale musicale, adesso aggiunge alcune novità ai suoi contenuti, diventanto anche un sito multimediale, modificando il suo target. Il nostro staff, comunica che oltre la totalità degli articoli musicali, da oggi inserirà anche post su varie tematiche, notizie nuove e particolari su ogni tematica possibile. Tutto ciò in vista di una graduale modifica del tema grafico nei prossimi 2-3 mesi (in linea con le ultime tecnologie, per visionarlo in modo perfetto su tutti i device: Smartphone, Tablet, Cellulari, iPhone). Queste migliorie sono rese necessarie grazie al continuo crescendo di visitatori che ogni giorno visitano il nostro portale e anche grazie ai sempri più frequenti attestati di stima per email da parte degli utenti. Lo staff augura una buona lettura e un ringraziamento a voi assidui visitatori.

Guarda anche

Carnevale Imperiale: 10 febbraio alla Baia Imperiale di Gabicce

Sabato 10 febbraio 2018 alla Baia Imperiale di Gabicce il Carnevale Imperiale. Dopo il tutto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *