Musica in Streaming su Pc e Mobile: è boom anche in Italia

E’ un vero e proprio boom quello della musica digitale in streaming, con brani da ascoltare via internet dal computer di casa ma anche dagli smartphone e tablet con le varie applicazioni dedicate. La musica digitale raggiunge il 35% del mercato globale con un incremento dell’8% rispetto all’anno precedente (2012). Vari servizi, siti internet, applicazioni, social network, ecc, non c’è mese in cui non ne venga presentato qualche nuovo di questi, con musica on demand che regala tonnellate di musica in streaming, a disposizione di tutti gli utenti, da ascoltare praticamente ovunque ci troviamo, grazie alla condivisione su i vari smartphone e tablet. Tra i vari servizi, da segnalare i più usati e più famosi: Rdio, Feezy, Deezer, Google Music, Grooveshark, Audiolizer e Spotify (www.spotify.com/it/), il servizio più usato e conosciuto per ascoltare musica in modo del tutto libero e in particolare in modo legale, grazie agli accordi stipulati con le varie case discografiche. Lanciato in Italia da qualche mese, è diventato uno dei servizi di streaming musicale di maggior successo, forte di un catalogo di oltre 25 milioni di brani musicali, la possibilità di ascoltare musica gratuitamente su Pc, ed in particolare la condivisione delle playlist sui i dispositivi mobili. Possiamo persino scaricare gli MP3 sul Pc o sul nostro dispositivo tascabile con un bit rate elevatissimo spendendo poco. Sottoscrivendo un abbonamento con Spotifi è possibile utilizzarlo anche su dispositivi mobili come iOS, Android e Windows Phone ma sopratutto, consente principalmente di scaricare qualsiasi MP3 per ascoltarli anche in modalità offline. Anche molti altri servizi di streaming musicale sono in dirittura d’arrivo e la musica in streaming si riempe di tante new entry d’eccezione come Twitter, che ha lanciato #Music, accessibile via Web all’indirizzo music.twitter.com e come applicazione per iOS, presto sarà anche disponibile per piattaforma Android.

Guarda anche

“Tutti pazzi per RDS”, riparte con un nuovo conduttore: Marco “Baz” Bazzoni

Tutti Pazzi per RDS, il morning show di RDS 100% Grandi Successi, segna l’ingresso di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.