Kevin Saunderson e Stefano Di Miceli sabato 14 gennaio 2017 all’Amnesia di Milano

Kevin Saunderson sabato 14 gennaio 2017 sarà l’ospite speciale all’Amnesia di Milano.



Quante volte si abusa del termine leggenda? Nel caso di Kevin Saunderson il termine suona persino riduttivo. Autentico creatore della techno, Saunderson ha davvero determinato cambiamenti fondamentali nella storia della musica elettronica, dando vita insieme a Derrick May e Jaun Atkins ai Belleville Three. Belleville è un sobborgo di Detroit, Michigan, indiscussa casa madre della techno.
Altro suo celebre progetto “The Inner City”, le cui tracce “Good Life” e “Big Fun” sono state hit mondiali.
La sua è una lunga storia, che nel 2017 festeggia il trentesimo anniversario della sual label KMS Records, appena uscita con Voyer Ep, a suggello della recente e strettissima collaborazione con Armada Music.
Sabato 14 gennaio 2017 Kevin Saunderson sarà affiancato da Stefano Di Miceli (Amnesia Milano resident), sempre più amante del vinile ed atteso quest’anno da una serie di produzioni e remix, in particolare con la sua neonata etichetta discografica Wats Records. A.Lab (Amnesia Milano second room) ospita lo showcase di Beat Artists.

Ingresso Amnesia Milano sabato 14 gennaio 2017: prevendite early bird 10€ + d.d.p. (disponibili sino a martedì 10 gennaio o sino ad esaurimento); prevendite 15€ + d.d.p. (valide tutta la notte con ingresso privilegiato); ridotto 15€ (liste fino alla 1.30); intero 20€.
Amnesia Milano – via Gatto angolo Viale Forlanini – infoline 348/7241015 – www.amnesiamilano.com

Guarda anche

UWC: un coro dedicato a Giulio Regeni

Il coro dei Collegi del Mondo Unito (UWC) dedica una canzone a Giulio Regeni nell’anniversario …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *