Il 22 e il 29 luglio all’Eden di San Antonio per IDOL Ibiza ci sono i mitici Orbital

IDOL crewThe devil makes work for IDOL hands”, dice di sé la crew di IDOL, giocando con un proverbio britannico e la parola idle (idle significa pigro, idol idolo, il proverbio dice che il diavolo fa lavorare le mani pigre). E chi è un idolo?



Una persona o un personaggio come James Dean o Marilyn Monroe. Per i Millennial e la X Generation i nuovi idoli sono i dj… a simboleggiarli tutti c’è un enorme IDOLO, una immensa statua metallica creata dall’artista che è il cardine di tutta l’imponente scenografia di IDOL. A far scatenare e regalare magia a chi partecipa ai party IDOL, infatti, non ci sono solo grandi dj con le loro diverse sfumature di progressive house: visual d’impatto, un corpo di ballo pieno di artisti e performer di assoluto talento. Ogni evento IDOL è una festa da vivere fino all’alba.



In particolare il 22 ed il 29 luglio al mixer dell’Eden di San Antonio per IDOL Ibiza ci sono i mitici Orbital per un exclusive dj set.
3/6, 24/6, 1/7, 22/7, 29/7, 19/8, 9/9, 16/9 Orbital Exclusive dj set; 10/6, 2/9 Woralks; 17/6, 26/8 Catz ‘n Dogz; 8/7 Timo Maas; 15/7 N’To, Joachim Pastor, Woralks (Hungry Music). Avete appena letto tutto quanto il line up di IDOL Ibiza, il party dal cuore italiano e internazionale che dopo aver riempito di ritmo il Sankeys a Playa d’em Bossa si sposta all’Eden a San Antonio. Dj resident presenti ogni settimana sul palco ci sono gli italiani King Joshua e Diego Donati, entrambi noti ed attivi con dischi e dj set in mezzo mondo. Con loro anche Murjd, originario di Ibiza.

Guarda anche

Adriatique Summer Beach – Civitanova (MC): 17 agosto con Andrea Catavolo

Adriatique Summer Beach – Civitanova (MC) si è già fatto conoscere in zona e non …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.