Holi Dance Festival 2016: mercoledì 10 agosto al Postepay Sound Parco Gondar di Gallipoli

Holi Dance Festival 2016Mercoledì 10 agosto 2016 Holi Dance Festival va alla conquista del Salento: la tappa al Postepay Sound Parco Gondar di Gallipoli è una delle punte di diamante di un tour in crescita esponenziale, che quest’anno si è già svolto a Catania, Napoli, Milano, Venezia e Lugano. Altre date seguiranno in Calabria, in Sardegna, a Riccione e a Viareggio. L’Holi Dance Festival sbarca al Postepay Sound Parco Gondar al gran completo, per un grande party in linea con una programmazione anno dopo anno sempre più attenta alle aspettative del più vasto pubblico e trasversale per ogni genere di musica, con un palco in più e tante attrazioni di ogni genere a confermare il Parco Gondar come la più grande location di eventi in Italia. Holi Dance Festival Holi Dance Festival si ispira ad un’antica festa indiana, che ogni anno viene celebrata con il lancio rivolto al cielo di una miriade di colori, lo stesso lancio che durante il Festival si verifica ogni sessanta minuti, scandito da un conto alla rovescia in grado di portare il divertimento collettivo alla giusta dimensione ed alla giusta temperatura, garantita in quanto tale dalla musica elettronica e dai top djs che si esibiscono sul palco di Holi. Mercoledì 10 agosto gli stage di Holi Dance Festival ospitano una serie di special guest. Quintino, numero 80 nella Top 100 Dj della rivista Dj Mag, è uno dei massimi alfieri dell’etichetta discografica olandese Spinnin’ Records, noto per le sue hit ‘Go Hard’ and ‘Epic’, e per i suoi remix per Rihanna, Major Lazer e R3hab: il suo radio-show SupersoniQ fa proseliti ovunque. I Datura propongono meglio di chiunque la musica e le atmosfere degli anni novanta, con i più grandi successi di un grande decennio riproposti come se fosse la prima volta. Don Joe è uno dei personaggi più autorevoli e rispettati dell’hip-hop italiano: insieme a Guè Pequeno e Jack La Furia ha creato i Club Dogo; lo scorso settembre è uscito con il suo album da solista, “Ora o mai più”, al quale hanno collaborato Emma e Giuliano Sangiorgi; Ema Stokholma da anni è una delle dj italiane più affermate: dopo gli esordi da modella, la sua passione per la musica ha avuto il sopravvento; Jessie Diamond è la campione in carica dei Dance Music Awards: questa estate è resident alla Baia Imperiale di Gabicce e ospite alla one-night La Isla al Privilege di Ibiza. Mr. Rain è una delle nuove realtà più interessanti nel panorama dell’hip-hop nazionale: a giugno è uscito il suo terzo singolo “Superoe” (Italo/Media Records). Sul secondo stage di Holi si esibiscono Balla Italia, Giovanni Ursoleo, Walter Suray, Adrea FSK, Diego Dida, That Loud b2b Neblo, Deepinside Movement feat A. Agagiù, I-dren Feat Lampo, Try it Out, Barba b2b Russo, Dj Allen, Luca Tarantino, Alessandro Santoro, Dark Vibes e Andrea Fusco. Voice by Yuri N-Joy. Il tour Holi Dance Festival è organizzato da Unconventional Events, società milanese da anni specializzata nell’intrattenimento sia diurno che serale: oltre al tour di Holi produce infatti The Zombie Walk e Monsterland Halloween Festival. Eventi considerati tra più innovativi in assoluto e diventati in breve tempo un punto di riferimento ed una fonte di ispirazioni per altre manifestazioni.

Guarda anche

Ensi organizza il party per la “Giornata Mondiale della Marijuana” al Leoncavallo

420, Ensi presenta il party per la “Giornata Mondiale della Marijuana” al Leoncavallo. Al via …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *