Gli elementi di qualità dei Festival Musicali – Il caso Rock in Roma

feste musicaliFestival ed eventi musicali sono le prime manifestazioni dell’economia dell’esperienza, in termini di eventi memorabili che coinvolgono sul piano personale il consumatore nell’atto stesso del consumo. Per evento memorabile si intende un esperienza che arrivi in profondità nei sentimenti del cliente ed è in grado di rimanerci a lungo essendo associata a ricordi e sensazioni piacevoli le quali coinvolgono la memoria, stimolano l’intrattenimento ed agiscono per soddisfare esigenze economiche, politiche, sociali, culturali e spirituali.

Un festival ha come obiettivo quello di organizzare spettacoli in uno stabilito periodo, ed in genere, su un tema speciale; possono svilupparsi a livello locale, nazionale ed internazionale. Il settore degli eventi coinvolge un elevato numero di professionisti e micro aziende dalle specifiche professionalità, per le quali risulta difficile dare una suddivisione precisa, che determinano l’esistenza di un vero e proprio “sistema” in cui sono coinvolti differenti tipi di soggetti o enti e dove si possono instaurare rapporti di breve o lungo periodo. Globalizzazione, innovazione tecnologica e il cambiamento continuo dei gusti dei consumatori hanno spinto il cambiamento radicale del modo in cui sono gestiti e operano festival ed eventi musicali. E’ evidente, per esempio, che le imprese devono adottare continuamente nuove strategie innovative per migliorare o mantenere la loro competitività sul mercato. Di conseguenza i manager di eventi e festival sono costretti sempre di più a sviluppare una gamma di diverse strategie le quali siano in grado di ottimizzare i vantaggi, garantendo la competitività del festival, e di ridurre al minimo la vulnerabilità del loro funzionamento a minacce esterne e di emulazione. In particolare è diventato imperativo per il business (indipendentemente dalle sue dimensioni) migliorare i propri servizi al fine di soddisfare le esigenze dei clienti. Secondo questa visione, festival ed eventi hanno bisogno di differenziarsi rispetto ai loro concorrenti e di conseguenza realizzare ed implementare nel servizio attività focalizzate sul cliente, le quali sono più altamente percepite come un valore aggiunto e sono essenziali per ottenere leadership sul mercato e fedeltà dei clienti. Le aziende si devono impegnare perciò in un processo di individuazione delle caratteristiche e dei servizi che un festival deve possedere in modo tale da soddisfare le esigenze mutevoli della clientela e, allo stesso tempo, differenziarsi dalla concorrenza grazie ai servizi offerti. I frequentatori di festival soddisfatti possono diventare visitatori abituali e fornire un passaparola positivo nei confronti di amici e parenti che idealmente si tradurrà in nuovi visitatori e in un incremento complessivo delle entrate derivanti dal turismo per la comunità. Gli organizzatori dei festival devono creare esperienze memorabili che si tradurranno in una base di visitatori fedeli, i quali, oltre a garantire un passaparola positivo nei confronti di amici e parenti, torneranno anno dopo anno; gli organizzatori possono trovare benefici attraverso l’individuazione di quali aspetti del festival hanno un maggiore impatto positivo sull’esperienza di un visitatore, il livello di soddisfazione e le intenzioni comportamentali, intese in termini di passaparola positivo e re-visit intention. Perciò quali sono gli elementi di qualità percepiti dal cliente che determinano il successo di un festival o un evento musicale? Quali servizi l’organizzazione di un evento può mettere a disposizione al fine di generare una soddisfazione maggiore per i propri clienti?

ROCK IN ROMA Rock in Roma è un festival musicale che ha avuto origine nel 2009. Ogni anno nel periodo estivo questo festival porta nella capitale artisti italiani ed internazionali e nel corso degli anni si è imposto alla ribalta al grande pubblico come uno degli eventi musicali più importanti dello scenario estivo musicale italiano. L’evento viene organizzato dalla società The Base, azienda di promozione, organizzazione e produzione di concerti, con sede a Roma e con circa 10 dipendenti. Rock in Roma è nato 8 anni fa da un idea di Massimiliano Bucci e Sergio Giuliani, attuali direttori artistici del festival. L’obiettivo è stato ed è tutt’oggi, di dotare Roma di uno spazio e di un progetto continuativo in grado di ospitare gli esponenti più importanti della musica mondiale. Giunto ormai alla sua ottava edizione, rappresenta uno dei maggiori festival rock a livello internazionale; con più di un mese di programmazione, la manifestazione è ormai un punto fisso per gli amanti della musica e dei festival. Circa 1270000 persone hanno partecipato in questi anni al festival, un trend che si dimostra in crescita e che è destinato a far aumentare il pubblico sia nazionale che internazionale. L’obiettivo futuro del festival, secondo i suoi organizzatori, è quello di migliorare anno per anno a livello organizzativo, offrendo la migliore musica in circolazione. Ma quali sono gli elementi che caratterizzano Rock in Roma e su cui conviene investire o attuare un piano di miglioramento? Come valutano i consumatori Rock in Roma? In allegato un questionario in grado di conoscere le opinioni degli appassionati e realizzare un’offerta personalizzata ed in grado di soddisfare i clienti. Cliccate qui per visionare e compilare il questionario

Guarda anche

Katana Sound presenta Hip hop to trap, 1 dicembre a Reggio Calabria

Riparte la stagione invernale a Reggio Calabria e Katana Sound apre le danze con l’evento …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.