Emblem3: gli unici rivali degli One Direction

Gli Emblem3 (Keaton Stromberg, Wesley Stromberg e Drew Chadwick), sono diventati famosi grazie alle versione americana di “X Factor” e adesso hanno pubblicato il loro album di esordio dal titolo “Nothing to Lose“, tradotto in italiano “Niente da perdere”. Nei giorni precedenti è partito il loro tour in Nord America, con ben sessanta date. Ovviamente, tutti i grandi gruppi musicali della storia hanno sempre avuto grandi rivali con cui confrontarsi: è successo ai Beatles con i Rolling Stones, ai Duran Duran con gli Spandau Ballet, ai Blur con gli Oasis. Finora invece, agli One Direction dei veri rivali sono mancati: nessuno si è ancora dimostrato all’altezza di Harry, Liam, Louis, Zayn e Niall. Adesso, le cose sembrano essere cambiate, infatti, negli Stati Uniti stanno sempre di più crescendo gli Emblem3, il nuovo gruppo musicale che è esploso all’X Factor americano. Nei giorni scorsi i tre cantanti hanno presentato il loro album d’esordio (come detto prima) dal titolo “Nothing to Lose” e hanno dato il via a un lunghissimo tour fra Stati Uniti e Canada che proseguirà fino al prossimo 27 novembre. E’ un tour abbastanza grande ed impegnativo, importante, che conta una sessantina di date in quattro mesi. Un tour che dimostra come le stelle degli Emblem3 sono sempre più splendenti e che gli One Direction hanno finalmente trovato dei giusti e bravi rivali alla loro altezza.

Guarda anche

Urban Land 2018: dal 6 al 9 settembre Roma diventa Capitale dell’Urban e Street Art

Urban Land 2018: sbarca nella capitale il festival della cultura metropolitana. L’Arte, la musica, lo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.