Classifica musica Italiana (Ottobre 2013)

Classifica Musica Italiana Ottobre 2013. I migliori primi 40 singoli di Musica italiana del momento. Classifica aggiornata all’8 Ottobre 2013 – In particolare per questa importante, ricercatissima e visitatissima classifica, per ogni singolo di musica italiana (Top 40), cliccandoci sù sarete collegati al video musicale direttamente su Youtube per poter ascoltare il brano da voi scelto – Ecco la classifica:

1) Elisa – L’Anima Vola 2) Ligabue – Il sale della terra 3) Alessandra Amoroso – Amore puro 4) Luca Carboni feat. Fabri Fibra – Fisico & Politico 5) Laura Pausini feat. Kylie Minogue – Limpido 6) Negrita – La tua canzone 7) Jovanotti – Estate 8) Salvo Castagna – Due bandiere al vento 9) Giorgia – Quando una stella muore 10) Marco Mengoni – Non passerai 11) Samuele Bersani – En e Xanax 12) Jak la Furia – Gli anni d’oro 13) Neffa feat. Ghemon – Dove sei 14) Cesare Cremonini – I love you 15) Gigi D’Alessio – Ora 16) Nek – La metà di niente 17) Alex Britti – Bene cosi 18) Bianca Atzei – La Paura che ho di perderti 19) Jak la Furia – Inno Nazionale 20) Claudio Baglioni – Gli Anni Della Gioventù 21) Gianna Nannini – In the rain 22) Renato Zero – Nessuno tocchi l’amore 23) Emma – Dimentico tutto 24) Max Pezzali – L’universo tranne noi 25) Claudio Baglioni – Come Un Eterno Addio 26) Negramaro – Sei 27) Erlend Oye – La prima estate 28) Giuliano Palma feat. Marracash – Come ieri/span> 29) Clementino feat. Jovanotti – Fratello 30) Max Pezzali – Ragazzo inadeguato 31) Fabrizio Moro – L’eternità 32) Baby K feat. Tiziano Ferro – Sei sola 33) Stylophonic feat. Samuel Romano – Costa poco 34) Guè Pequeno – Rose nere 35) Max Gazzè – I tuoi maledettissimi impegni 36) Moreno – La novità 37) Francesco Sarcina – Odio le stelle 38) Gianni Morandi – Solo insieme saremo felici 39) Eros Ramazzotti feat. Nicole Scherzinger – Fino all’estasi 40) Modà – Dimmelo

Guarda anche

Classifica Deep House febbraio 2018

Classifica Deep house, la selezione di questo genere musicale ricercatissimo per il mese di febbraio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *