Album Muse – Drones (2015)

Muse - Drones (2015)Coprodotto dai Muse e da Robert John Mutt Lange, l’album contiene 12 brani. Matt Bellamy ha dichiarato: “Per me, un Drone è uno psicopatico metaforico che permette comportamenti psicopatici senza possibilità di appello. Il mondo è dominato da Droni che utilizzano Droni per trasformarci tutti in Droni. Questo album analizza il viaggio di un essere umano, dalla sua perdita di speranza e dal senso di abbandono, all’indottrinamento dal sistema affinché si diventi Droni umani, fino alla defezione terminale da parte degli oppressori“. I Muse hanno venduto oltre 17 milioni di album in tutto il mondo. Il loro ultimo disco “The 2nd Law” è stato pubblicato nell’ottobre del 2012 ed è arrivato in vetta alle classifiche di 21 paesi tra cui l’Italia. L’album è stato anche il loro più alto debutto nelle classifiche americane, entrando in seconda posizione. Ecco i titoli (su richiesta) dei singoli contenuti all’interno del nuovo album di musica Rock, rock internazionale dal titolo “Muse – Drones (2015)“:

1. Dead Inside 2. [Drill Sergeant] 3. Psycho 4. Mercy 5. Reapers 6. The Handler

7. [JFK] 8. Defector 9. Revolt 10. Aftermath 11. The Globalist 12. Drones

Guarda anche

Classifica Rock maggio 2018

La novella classifica di musica rock per il mese di maggio 2018, elaborata per tutti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.