Il nuovo album della band Soul Basement: “What we leave behind”

soul-basementSoul Basement è la band che ha messo l’Italia sulla mappa internazionale della soul music. Ritornano sulle scene in grande stile, con un album dal titolo “What we leave behind” degno della migliore tradizione Blue Note Records.



Il loro leader Fabio Puglisi, musicista e produttore di fama internazionale, con la collaborazione dell’ottimo vocalist statunitense Jay Nemor, ci regala questa volta un capolavoro di autentico jazz contemporaneo, contaminato con il funk, la spoken word e con le sonorità urbane della scuola soul moderna.
Sulla scia di nomi come Gregory Porter e Jose James, “What We Leave Behind” si rivela come un interessantissimo viaggio, composto di otto canzoni, in bilico fra svariati argomenti della vita e della società attuale.
Amore, gioia, spiritualità, poesia, rivoluzione, libertà, giustizia: il nuovo disco di Soul Basement ha un carattere epocale, che sembra proprio marcare l’inizio di una nuova era.
Interamente registrato live, l’album rappresenta anche una sorta di tributo di Fabio e Jay agli artisti che da sempre amano, come Coltrane, Monk, Mingus, Pharoah Sanders, Gil Scott-Heron. Un disco che resterà nel tempo. Altamente consigliato e da condividere.

Ecco la tracklist del nuovo album dal titolo “What we leave behind”:

  1. I’m Doing Fine (feat. Jay Nemor)
  2. Noise Pollution (feat. Jay Nemor)
  3. With You (feat. Jay Nemor)
  4. Love Will Find You (feat. Jay Nemor)
  5. The Joy Inside (feat. Jay Nemor)
  6. Angel of Mine (feat. Jay Nemor)
  7. It’s Time (feat. Jay Nemor)
  8. Future Reminiscence (feat. Jay Nemor)

Qui il video musicale del singolo “Soul Basement feat. Jay Nemor – Noise Pollution” contenuto all’interno dell’album:

Guarda anche

Il nuovo video dei Pausa Caffè dal titolo “Caffè”

E’ uscito lo scorso 11 ottobre il video del singolo dei Pausa Caffè, dal titolo …

Un commento

  1. Era ora che anche da noi ci si accorgesse di questo grandissimo artista!!
    Complimenti per il bell’articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.