6 settembre finale del concorso canoro “Una voce per l’Europa”

Una voce per l'Europa locandinaArriva al suo atto conclusivo Una voce per l’Europa, il festival canoro internazionale giunto al 50° anno, da poco acquisito dalla società Nove Eventi, che vuole lanciare nuovi cantanti (singoli, duo o band) nel panorama musicale.



Giovedì 6 settembre 2018 il prestigioso Fantini Club di Cervia ospiterà la serata finale dell’edizione 2018 del concorso che mira a far emergere nuovi talenti e nuove opere artistiche, dando la possibilità ai giovani di farsi conoscere ed entrare in contatto con il mondo dello spettacolo e degli addetti ai lavori.
Dopo le verifiche di idoneità e i casting svolti in varie regioni italiane, le semifinali di mercoledì 5 settembre a Bagnacavallo (RA) selezioneranno fra oltre 100 concorrenti chi potrà proseguire nella gara. Solo i migliori 24 accederanno infatti alla finalissima di giovedì 6 settembre: 12 per la categoria “brani in lingua italiana” e 12 per la categoria “brani in lingua straniera”. Qui i concorrenti si esibiranno dal vivo con due brani, editi o inediti a scelta, con la formula dello scontro diretto. A fine serata il primo classificato per ciascuna categoria parteciperò alla “sfida finale” che attribuirà la vittoria di Una voce per l’Europa 2018.
A valutare tutte le esibizioni sarà presente una giuria di esperti e addetti ai lavori presieduta dal Maestro Vince Tempera e di cui faranno parte il cantautore Paolo Mengoli, il musicista, autore e produttore Tony Labriola, Gianluca Pecchini, Direttore generale della Nazionale Italiana Cantanti, la giornalista Ilaria Bedeschi e Daniele Tigli, speaker radiofonico.
A portare un tocco di glamour e grande bellezza alla gara ci penserà Miss Reginetta d’Italia, il celebre concorso diretto da Alessio Forgetta, principale trampolino di lancio per il mondo dello spettacolo e della moda. Ben 64 splendide giovani ragazze, selezionate per mesi nelle 20 regioni italiane, si esibiranno fra una votazione e l’altra con i loro spettacoli. Una passerella importante per le Miss finaliste, in attesa della “loro” finale, in programma la sera dopo, il 7 settembre, sullo stesso palcoscenico alla presenza di importanti ospiti tra cui Pago, Raffaele d’Ambrosio, Sara Elle, Raffaello Balzo, Sarah Altobello e Carmen Di Pietro.
Sarà proprio il vincitore di Una voce per l’Europa 2018 ad esibirsi venerdì 7 settembre nella finale del concorso di bellezza con la nuova Miss Reginetta d’Italia di fronte alle telecamere di Sky e Mediaset.



La finale del festival Una voce per l’Europa 2018 di giovedì 6 settembre avrà inizio alle ore 20,30.
L’appuntamento è al Fantini Club al Lungomare Grazia Deledda, 182 di Cervia (RA).
L’ingresso è libero.
Per info e prenotazione tavoli cena: info@voceeuropa.it – www.voceeuropa.it

Cenni sul Festival: Una voce per l’Europa è una storica rassegna ideata nel 1968 dal cavalier Silvio Giorgetti. Le prime edizioni portano il nome di “L’Ugoletta d’Oro”, che lasciò poi il posto a “Voci Nuove” e infine a “Una Voce per l’Europa”. Da inizio anni Ottanta il Festival venne promosso sul primo canale TV nazionale con la conduzione, fra gli altri, di Pippo Baudo e rimase in auge per 26 anni.
Una voce per l’Europa è oggi organizzata da Nove Eventi Srl, società di produzione fonografica e affermata realtà che promuove e distribuisce Artisti di grande livello nazionale ed internazionale, mantenendo però un occhio di riguardo anche per i giovani Artisti che desiderano intraprendere il loro cammino nel mondo musicale e dello spettacolo. Nove Eventi è anche società organizzatrice del Festival di Castrocaro 2018, Sanremo Rock & Trend Festival 2017/2018, Baby Voice 2018.

Guarda anche

“Tutti pazzi per RDS”, riparte con un nuovo conduttore: Marco “Baz” Bazzoni

Tutti Pazzi per RDS, il morning show di RDS 100% Grandi Successi, segna l’ingresso di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.